Mireille Delmas-Marty
UNA BUSSOLA DEI POSSIBILI
Governance mondiale e umanesimo giuridico

a cura di Emanuela Fronza e Carlo Sotis

ISBN: 978-88-6923-812-3 (tascabile)
ISBN: 978-88-31926-29-4 (pdf)
ISBN: 978-88-31926-30-0 (enhanced)
DOI: 10.12878/1088pressbyte2021_1
edizione cartacea: € 14,00
pp. 84
formato: 15×21 cm

L’OPERA

Viviamo una situazione di spaesamento sconvolta da “venti opposti”, apparentemente inconciliabili. Libertà e sicurezza, competizione e cooperazione, esclusione e integrazione, innovazione e conservazione. In un’acuta riflessione sul diritto e sulla giustizia, Mireille Delmas-Marty ci ricorda che l’umanesimo e la centralità della persona sono più che mai necessari di fronte alle sfide della nostra era: crisi sanitarie e finanziarie, sociali ed ecologiche, disastri umanitari e terrorismo globale, sono tutti accomunati da interdipendenze così forti che nessuno Stato può più rispondervi da solo. L’umanesimo giuridico è la bussola individuata dalla jurispoète Delmas-Marty per la ricerca di un ordine accettabile da tutti, immaginando un nuovo mondo.

L’AUTORE

Mireille Delmas-Marty è professoressa emerita al Collège de France (cattedra di Etudes juridiques comparatives et internationalisation du droit, 2002-2011) e membro dell’Istituto dal 2007 (Académie des sciences morales et politiques). Partecipa come esperta a numerosi progetti presso istituzioni francesi, europee e internazionali. È autrice di oltre quaranta libri e le sue opere sono state tradotte in dodici lingue.

Copyright
1088press
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Via Zamboni 33, 40126 Bologna (Italy)
ISBN: 978-88-31926-28-7
DOI: 10.12878/1088pressbyte2021_1

Testi, immagini e materiali multimediali sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons CC BY-SA 4.0 degli Autori e di 1088press, se non diversamente indicato .

Titolo originale: Une boussole des possibles. Gouvernance mondiale et humanismes juridiques, Éditions du Collège de France, Paris, 2020.
Traduzione dal francese di Beatrice Pisani

La presente pubblicazione nasce in collaborazione con il corpo docente responsabile della collana “Seminario giuridico dell’Università di Bologna” del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

Prima edizione: aprile 2021