Paola Focardi
L’Uomo e il Cosmo

ISBN: 978-88-6923-474-3 (tascabile)
ISBN: 978-88-31926-09-6 (pdf)
ISBN-A: 10.978.8831926/096 (pdf)
DOI: 10.12878/1088PRESSBYTE2019_3
pp. 176
versione cartacea: € 19
formato: 15×21 cm

L’OPERA

Fin dai tempi più antichi gli uomini hanno scrutato il cielo e le stelle, cogliendo nella regolarità degli apparenti moti celesti il palesarsi di un ordine superiore, da cui trarre segni che potessero dare un senso al loro presente e indicare il corso delle azioni future. Da sempre l’indagine del cielo determina la percezione che l’uomo ha della propria collocazione nell’assetto del cosmo.
Percorrendo la storia di questo insistente scrutare – dalle prime rappresentazioni mitico-religiose alla nascita dell’astronomia scientifica e alle osservazioni strumentali – il volume rivela il progressivo incrinarsi dell’illusione umana di trovarsi al centro del creato e la graduale scoperta di un universo sempre più grande, che appare indifferente a noi e alla nostra sorte.

L’AUTORE

Paola Focardi è docente presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Bologna. Studia le proprietà di aggregazione delle galassie su diverse scale, con l’obiettivo di sciogliere il nodo dei legami tra le loro caratteristiche e l’ambiente in cui si sono formate. Ha collaborato a vari progetti internazionali e ha trascorso lunghi periodi di ricerca presso prestigiose istituzioni straniere. Dal 2018 è coordinatrice scientifica del Museo della Specola, dove svolge un’intensa attività di divulgazione.

Copyright
1088press
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Via Zamboni 33, 40126 Bologna (Italy)
ISBN: 978-88-31926-08-9
ISBN-A: 10.978.8831926/089
DOI: 10.12878/1088pressbyte2019_3
Testi, immagini e materiali multimediali sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons CC BY-SA 4.0 degli Autori e di 1088press, se non diversamente indicato .

Prima edizione: dicembre 2019