Il culto di Aten al Museo Civico di Bologna

Le nanomacchine al Cagliari FestivalScienza
31 Ottobre 2019
1088press: due nuovi volumi da scoprire
28 Novembre 2019

Bologna, novembre 2019 – Continua il ciclo di conferenze tenute dal Prof. Marco Zecchi sul faraone Amenhotep IV. Sabato 23 novembre, al Museo Civico Archeologico di Bologna, il nostro autore interviene con un nuovo appuntamento dedicato al culto del sole alla corte di Akhenaten.
Negli spazi della Sala Risorgimento, alle ore 16, una proiezione di immagini di reperti e numerose tavole, con iscrizioni in geroglifico, farà da sfondo alle vicende del faraone che, primo monoteista della storia, ha saputo rivoluzionare il proprio tempo con una politica religiosa unica nel suo genere.

Il ciclo di conferenze, avviato la scorsa primavera al Museo Egizio di Torino, muove dalle tematiche del volume Adorare Aten – Testi alla corte del faraone Akhenaten, scritto da Marco Zecchi per fare luce su uno dei momenti più originali nella storia dell’Antico Egitto.

Dove | Sala Risorgimento, Museo Civico Archeologico, Via dell’Archiginnasio 2

Quando | 23 novembre 2019, ore 16

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

IL LIBRO

Alla metà del XIV secolo a.C. l’Egitto fu sconvolto dall’ascesa al trono di Amenhotep IV, il quale, nel quinto anno di regno, cambiò il proprio nome in Akhenaten. Si inaugurava una politica religiosa votata esclusivamente al culto del dio sole Aten

Marco Zecchi è professore di Egittologia all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.